O mia bela Madunina che te brillet de lontan, tuta d’ora e piscinina, ti te dominet Milan

by lacapa

Se cinque ventenni (tutte di segni zodiacali diversi: toro, leone, bilancia, scorpione, pesci) passano quattro giorni insieme, dividendosi di notte una poltrona, un divano e un lettino singolo, con poca roba da mangiare e l’acqua calda da risparmiare, state certi che quelle cinque ventenni litigheranno.

Se le cinque ventenni, oltre alle condizioni di disagio di cui sopra, fossero contemporaneamente in quel periodo del mese, le loro grida arrabbiate ed innervosite si sentiranno a chilometri di distanza.

Le cinque ventenni non nasconderanno rancori e troveranno fastidiosi i comportamenti le une delle altre, cercheranno imporre ciascuna il proprio pensiero e bestemmieranno quando sarà il loro turno per dormire rannicchiate sulla poltrona o quando il getto della doccia sarà gelido.

Se le cinque ventenni (tutte di segni zodiacali diversi: toro, leone, bilancia, scorpione, pesci) passano quattro giorni insieme e si chiamano Miamiglioreamica, Dearfriend Ballerina, LaCapa, Dearfriend Porno e DearLowe, pur essendo tutte contemporaneamente in quel periodo del mese, loro saranno capaci di non litigare mai, di chiacchierare fino all’alba e di lavare a turno i piatti, lamentandosi solo un pochino.

Le cinque ventenni avranno conosciuto un sacco di gente nella fredda Milano, avranno festeggiato lo scudetto dell’Inter pur non essendo interiste, avranno stappato il vino fragolino comprato al Simply, e constatato che non aveva affatto il sapore della fragola.
Le cinque ventenni avranno scoperto di avere uno strano spirito d’aggregazione, e di essere capaci di parlare e scherzare con chiunque, sconosciuti compresi.
Si saranno divertite moltissimo, e non sarebbero volute tornare indietro, perché Milano non è poi bruttissima, soprattutto dal momento che ci abita Dearfriend Ballerina.

Le Dears e la madunina: un sodalizio tanto incredibile quanto riuscito.
E nessuno se lo sarebbe mai aspettato.