Volontà di potenza

by lacapa

Nel senso che uno, se vuole, può.

Volevo finire il servizio in due giorni e ce l’ho fatta.

E’ pura volontà di potenza, ecco tutto.

Ho parlato con chi dovevo, ho fotografato quello che mi serviva fotografare, ho appuntato ciò che era necessario ricordare.

E, mentre domandavo, fotografavo e appuntavo, ero a mio agio. Come se l’avessi fatto per tutta la vita, come se fosse la cosa più naturale del mondo. Non ero in imbarazzo, non ero emozionata, non ero tesa. Ero tranquillissima.

Scrivevo e basta.

Non c’è cosa più bella.